Recensione elementi scenici CosmicPlanets: “Ingranaggi”

Abbiamo visto pochi giorni fa la recensione di uno degli elementi scenici prodotti da CosmicPlanets: si tratta delle fumarole, per chi se le fosse perse ecco il LINK: http://news.wargamesforum.it/2012/04/recensione-elementi-scenici-cosmicplanets-craterigeyser/.

Con questa seconda recensione viriamo dal neutrale verso un contesto prettamente futuristico, andando ad analizzare alcuni degli elementi scenici più marcatamente sci-fi realizzati dal sig. Pucci, si tratta degli “ingranaggi


La prima volta che ebbi modo di vedere questi elementi scenici fu in occasione di Milano Wargames a Novegro 2012, in quell’occasione mi fu affidato un tavolo demo per Warpath realizzato proprio da questi componenti, tavolo che si è mostrato giocabilissimo, divertente e molto appagante, soprattutto per uno Skirmish come il neonato gioco sci-fi di casa Mantic Games.
Questi elementi rappresentano quelli che probabilmente sono resti di componenti meccaniche di un pianeta fabbrica oppure in rovina, si tratta di ingranaggi in scale variabili uniti ad alcuni altri vari detriti e resti. Ecco il link alla sezione ingranaggi completa del sito CosmicPlanets: LINK.

Passando ad un punto di vista tecnico, abbiamo a che fare con la solita robusta resina, che presenta qualche piccola bolla in alcune zone periferiche, nulla di trascendentale considerando che si tratta di un elemento scenico.
Gli ingranaggi si sviluppano tridimensionalmente, nel senso che ce ne sono sia alcuni sdraiati a terra (diciamo che si arriva all’altezza di un muretto, una mezza copertura), sia in senso verticale, permettendo di nascondere alcuni modelli dietro ad essi.
Abbiamo ingranaggi grandi e spessi, oltre ad altri ingranaggini di dimensione e spessore inferiore, il tutto unito ad alcuni tubi e condutture.

Ingranaggi CosmicPlanets

Ingranaggi CosmicPlanets

Ingranaggi CosmicPlanets

Ingranaggi CosmicPlanets

E’ proprio questa disponibilità di elementi sia orizzontali sia verticali che permette di dare un buon dinamismo!

Ingranaggi CosmicPlanets

Ingranaggi CosmicPlanets

La colorazione si può ottenere facilmente ad aerografo oppure a pennello, con dei metalli (magari non troppo splendenti) ed alcune lavature per rendere il tutto antico ed in rovina; possibile aggiungere anche un bell’effetto ruggine.

Ingranaggi CosmicPlanets

Ingranaggio singolo CosmicPlanets

Ingranaggi CosmicPlanets

Ingranaggio singolo CosmicPlanets

Concludo con le solite foto di rito, affiancate ad alcuni modelli Games Workshop e Mantic Games per farsi un’idea delle dimensioni.

Ingranaggi CosmicPlanets con miniature GW e Mantic Games

Ingranaggi CosmicPlanets con miniature GW e Mantic Games

Ingranaggi CosmicPlanets con miniature GW e Mantic Games

Ingranaggi CosmicPlanets con miniature GW e Mantic Games

Ingranaggi CosmicPlanets con miniature GW e Mantic Games

Ingranaggio singolo CosmicPlanets con miniature GW e Mantic Games

Ingranaggio singolo CosmicPlanets con miniature GW e Mantic Games

Ingranaggio singolo CosmicPlanets con miniature GW e Mantic Games

E per finire alcune gallery che mostrano le potenzialità degli ingranaggi pubblicate da Francesco Pucci!

Collina del planetario

Full Dorado

Valle degli ingranaggi

Un ennesimo ringraziamentoa Francesco di CosmicPlanets!
A presto,
reVenAnt

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

QR Code Business Card